fbpx
milano eventi
Milano Vibra! E tu?
13/03/2019
PRENDERSI CURA DI SE col suono delle campane tibetane a MILANO-TeatRing
Prendersi cura di sé col Suono
05/04/2019

Iscrizione entro 20 marzo 2019

Nell’ambito del progetto promosso dalla piattaforma crowdfunding dell’Università degli Studi di Pavia Universitiamo “Meditiamo insieme per Pavia città dell’armonia”  sono stati istituiti altri corsi di meditazione gratuita per continuare il progetto di ricerca, visto il successo riscosso con i primi due gruppi.
Le adesioni verranno raccolte fino al 20 marzo 2019.  Tutti gli eventi

La meditazione fa bene? Cosa cambia quando mediti? scopri qui 

Come funziona il reclutamento nello studio e la partecipazione ai corsi di meditazione?

Per condurre uno studio scientifico rigoroso gli iscritti verranno suddivisi in  due corsi: un gruppo che inizierà a meditare ad aprile 2019 e un altro gruppo che inizierà da fine settembre 2019.
L’assegnazione a l’uno o all’altro gruppo è del tutto casuale: così deve essere per garantire che lo studio sia condotto in maniera rigorosa e i risultati ottenuti siano scientificamente attendibili.

Criteri di adesione

Solo chi non ha già partecipato ai corsi precedenti (set-dic 2018/gen-marzo) potrà aderire al corso di meditazione gratuito. Coloro che hanno aderito ai precedenti corsi potranno accedere al percorso versando il contributo liberale a partire da € 5,00 a incontro.

Calendario incontri

Ad aprile tutti i corsi si svolgeranno tutte in Aula del ‘400, Piazzale L. Da Vinci -Università degli Studi di Pavia. Il calendario degli incontri di meditazione di settembre non sono ancora disponibili.
Gli incontri si svolgeranno dalle 19:00 alle 20:00

CALENDARIO INCONTRI DI MEDITAZIONE 2019 - GRUPPO 4

1 Aprile, h 18:00
8 Aprile, h 19:00-20:00
15 Aprile, h 19:00-20:00
29 Aprile, h 19:00-20:00
6 Maggio, h 19:00-20:00
13 Maggio, h 19:00-20:00
20 Maggio, h 19:00-20:00
27 Maggio, h 19:00-20:00
3 Giugno, h 19:00-20:00
11 Giugno, h 19:00-20:00
17 Giugno, h 18:00-20:00

ISCRIZIONI ENTRO 20/03/19

Per iscriverti occorre inviare una mail a info@serendipityoff.com indicando:

  • nome e cognome
  • recapito telefonico
  • città di domicilio

Una volta inviata l’iscrizione riceverai entro 2 settimane una mail di riconferma.

Il progetto scopriamo di più…

Uno studio scientifico rigoroso al fine di poter valutare l’effetto causale della meditazione sul benessere, lo stress e la resilienza, attraverso la somministrazione in tre tempi inizio, fine del progetto, e dopo 6 mesi dalla sua chiusura, di questionari ad hoc.

I questionari somministrati saranno gli stessi che anche la prestigiosa università di Cambridge sta utilizzando per il progetto “Mindful Student Study”. Questo progetto è finalizzato a valutare l’efficacia e l’effetto della meditazione mindfulness sugli studenti. I risultati ottenuti dalla ricerca dell’Università di Pavia verranno poi confrontati con lo studio di Cambridge.

Il Progetto “Insieme per Pavia Città dell’Armonia”

Il progetto di meditazione è stato avviato da Luisa Bernardinelli, Professore Ordinario di Statistica Medica della facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Pavia. L’intento è diffondere l’efficacia della meditazione per la nostra salute. L’obiettivo è quindi l’avvio di uno studio scientifico rigoroso per poter valutare l’effetto causale della meditazione sul benessere, lo stress e la resilienza. Questo permetterà di valutare anche gli effetti di questa pratica sulla neuroplasticità del nostro cervello.
Finalità del progetto è diffondere l’efficacia e i benefici della meditazione per le persone e non solo raccogliere fondi.  

Il progetto prevede l’organizzazione, durante tutto l’anno accademico, di sedute libere di meditazione, guidate da un trainer esperto.

Per tutto l’anno accademico 2018-2019, una sera al mese di lunedì vi aspetteremo in Aula del ‘400: un’occasione per ritrovarsi e meditare insieme.

Per l’ingresso è richiesto una donazione liberale a partire da 5,00 €. Il ricavato servirà e finanziare il progetto  “Universitiamo Insieme per Pavia Città dell’Armonia click qui per scoprire di più.